Le Barriere coralline costituiscono veri e propri edifici geologici simili alle montagne. Ricordo che le Scienze dalla Terra, specialmente la Geologia e la Paleontologia, conducono di conseguenza al mare, sede della deposizione di immensi bacini sedimentari e quindi luogo di formazione della maggior parte dei fossili. Un emblematico esempio geologico che caratterizza i mari Ŕ il fenomeno della formazione degli atolli, osservato e descritto per la prima volta da Charles Darwin in referimento nell'arcipelago delle Maldive. Le immense strutture delle scoglere madreporiche che familiarmente (e impropriamente) chiamiamo barriere coralline sono considerate come un vastissimo ecosistema marino tropicale con immensa biodiversitÓ di straordinaria bellezza: in queste pagine compaiono le mie esperienze di viaggio i questi luoghi meravigliosi.
Ricordo che molti dei termini che si riferiscono a questo argomento sono in inglese ed a volte una traduzione italiana risulta infelice, pertanto spesso ho preferito mantenere la terminologia originale. Tengo a precisare che tutte le fotografie presenti in queste pagine sono state scattate dallo scrivente, nel pi¨ completo rispetto della natura e sfruttando l'immersione in apnea (snorkeling) per rendere meno invasivo l'impatto con l'ambiente.


Entra in     BARRIERE CORALLINE